Supporto magnetico universale Choetech – Recensione


Ultimamente stanno aumentando sempre di più le offerte sul mercato riguardanti i supporti magnetici per smartphone… Ma quale scegliere? Quali sono i pregi ed i difetti di questo tipo di supporti?

Oggi ho deciso di provare per voi la versione proposta da Choetech, una startup cinese che si propone con una gamma di accessori per smartphone interessanti.

Analizziamo subito nel dettaglio il supporto magnetico venduto su Amazon:

Contenuto della confezione

  • Supporto magnetico con relativa staffa a ventosa
  • Due piastre metalliche da applicare allo smartphone, al tablet o al navigatore
  • Manuale in inglese
  • Garanzia 18 mesi

Il supporto magnetico universale Choetech si presenta molto bene, dall’aspetto robusto e solido al tatto, e piacevole alla vista.

Il montaggio risulta rapido ed immediato e bastano veramente una manciata di secondi per renderlo operativo.

Basterà inserire il magnete nella staffa, serrare la ghiera per fermarne la rotazione ed applicare la piastra metallica all’accessorio da applicare.

In questo caso Choetech fornisce nella confezione due varianti:

  1. Un disco metallico liscio, che presenta in uno dei due lati un adesivo piuttosto potente, che assicura una buona tenuta dell”accessorio.
  2. Un rettangolo metallico che presenta una parte “vellutata”, da inserire tra cover e smartphone (o tablet).

Io ho optato per la seconda soluzione in quanto utilizzo quasi costantemente una cover sul mio smartphone, inoltre preferisco evitare di applicare adesivi che potrebbero compromettere l’estetica del dispositivo…

Devo ammettere che il supporto fa il suo dovere, esercita una notevole forza attrattiva e garantisce un’elevata stabilità e sicurezza anche in caso di “buche accidentali” o “scossoni”…. Il magnete è regolabile in qualsiasi direzione e permette sempre un’ottima leggibilità del display. Il braccio inoltre, essendo corto e rigido non è soggetto a vibrazioni durante la guida.

Il rovescio della medaglia è che la piastra da inserire tra cover e smartphone, per quanto sia sottile, non lo è a sufficienza per rendere la sua presenza invisibile. La cover originale i iPhone 5 infatti (parliamo di quella in pelle) ne risente notevolmente, non avvolgendo lo smartphone alla perfezione (visibile in foto)

In ogni caso, questo compromesso è tollerabile, anche se avrei preferito uno spessore della piastra inferiore.

La qualità costruttiva dell’hardware è comunque di buon livello e nonostante questa piccolo inconveniente, la trovo una soluzione gradevole.

Altra nota negativa per questo tipo di supporti è proprio il campo magnetico:

se utilizziamo spesso lo smartphone con la bussola, è bene tener presente che con questo tipo di supporti sarà inutilizzabile, come anche l’orientamento della direzione di percorrenza. Questo perché la bussola interna (magnetometro) viene ingannata dal campo generato dal supporto stesso. E’ bene precisare però che questo accade solamente quando lo smartphone è applicato al supporto. Durante il normale utilizzo invece non ho riscontrato alcun problema, e la piastra metallica non influisce in alcun modo sulle prestazioni del dispositivo (né sulla bussola).

Questo supporto è definito universale in quanto è applicabile anche a tablet di piccole dimensioni e navigatori satellitari..

E’ acquistabile su Amazon da questo link, e grazie a questo codice sconto: 3FWEG8EJ costa solo 6,99 euro:

http://amzn.to/2o2GcOb

PRO

  • Semplicità d’uso e di installazione
  • Pratico
  • Non danneggia il dispositivo nemmeno dopo moltissimi “attacca e stacca”
  • Qualità/prezzo

CONTRO

  • Inibisce il funzionamento del magnetometro quando il dispositivo è applicato al supporto
  • Piastra da inserire tra cover e smartphone un po’ troppo spessa

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito? Iscriviti alla newsletter:

Oppure al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Commenta per primo questo articolo!

Notificami via mail
avatar
wpDiscuz