Windows 10 Creators Update – Attenzione all’hardware datato


Windows 10 Creators Update è l’ultima release di casa Microsoft. Si tratta di un aggiornamento di sistema che porta numerosi miglioramenti e novità in Windows 10. Esiste sempre però il rovescio della medaglia, ed in questo articolo analizzeremo come affrontare la compatibilità del sistema con hardware obsoleto o piuttosto datato…

Come abbiamo visto per le precedenti release, nonostante Windows 10 riconosca tutte le periferiche, a volte non installa automaticamente i driver corretti, ed è necessario un intervento manuale, spesso installando driver studiati per Windows 7. Nella maggior parte dei casi si tratta del trackpad, che nel mio caso ha smesso di funzionare correttamente su un Compaq Presario CQ61. Puoi leggere l’articolo completo a questo link: Driver Synaptics Touchpad – Windows 10.

Anche con Creators Update è sufficiente bloccare gli aggiornamenti automatici di Windows 10, ma la procedura è leggermente diversa in quanto è sparito (o meglio è stato nascosto) il pannello di controllo.

Il precedente articolo è consultabile a questo link: Bloccare aggiornamenti Windows 10

Analizziamo ora il caso specifico: Dopo l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update, non funziona più il trackpad.

N.B.: Questa procedura è applicabile a molte altre periferiche o hardware datati.

Nel mio Compaq Presario CQ61, dopo avere effettuato l’aggiornamento ho notato che Windows 10, nonostante abbia precedentemente bloccato gli aggiornamenti, ha comunque scaricato i nuovi driver disponibili da Windows Update, e li ha installati senza chiedermi alcunché…

E’ necessario quindi ripetere la procedura di blocco degli aggiornamenti (vista in precedenza), e ripetere l’installazione manuale dei driver.

Vediamo come fare:

Bloccare aggiornamenti automatici Windows 10 Creators Update

  1. Scarica il tool “Windows Update Show Hide” da questo link: http://download.microsoft.com/download/F/2/2/F22D5FDB-59CD-4275-8C95-1BE17BF70B21/wushowhide.diagcab
  2. A download completato esegui il filedisattivare-aggiornamenti-automatici-windows-10-1
  3. Clicca sul pulsante “Avanti”, verrà avviata la procedura automatica nella quale verranno mostrati gli aggiornamenti disponibilidisattivare-aggiornamenti-automatici-windows-10-2
  4. Ad operazione ultimata selezione la voce “Hide Updates”disattivare-aggiornamenti-automatici-windows-10-3
  5. Verrà visualizzato l’elenco degli aggiornamenti disponibili per il sistemadisattivare-aggiornamenti-automatici-windows-10-4
  6. Seleziona quelli che vuoi “disattivare” e premi sul pulsante “Avanti”disattivare-aggiornamenti-automatici-windows-10-5
  7. Verrà terminata la procedura e sarà possibile chiudere la finestra

Da questo momento gli aggiornamenti selezionati attraverso il tool non saranno più visibili e non verranno più effettuati!

Nel caso specifico se vuoi disattivare un aggiornamento automatico di un driver, procedi come segue:

Innanzitutto disinstalla il driver utilizzando una delle seguenti procedure:

Disinstallazione di un driver attraverso le impostazioni di sistema:

  • Tasto destro su Start
  • Seleziona la voce “Imposazioni”
  • Seleziona l’icona “App”
  • Dalla finestra che appare seleziona il driver che desideri disinstallare (Nel mio caso si trattava di Synaptics Pointing Device Driver)
  • Clicca ora sul pulsante “Disinstalla”
  • Nel caso il driver non fosse “disinstallabile” da “App e funzionalità”, eliminalo direttamente da “Gestione dispositivi”:

Disinstallazione di un driver attraverso “Gestione dispositivi”:

  • Tasto destro su Start
  • Seleziona la voce “Gestione dispositivi”
  • Seleziona la periferica che crea problemi espandendone la relativa categoria (Cliccando sulla piccola freccia presente a sinistra)
  • Clicca con il tasto destro sulla periferica che vuoi disinstallare e seleziona “Disinstalla”disisntallazione-di-un-driver-da-gestione-dispositivi-windows-10
  • In questo modo eliminerai il driver attualmente installato per quella periferica. (Attenzione: da questo momento la periferica potrebbe non funzionare più correttamente, fino a quando non installerai nuovamente il relativo driver)
  • Riavvia il computer se necessario

Installa ora il driver funzionante della periferica, scaricandolo ad esempio dal sito ufficiale del produttore. Nel mio caso ho scaricato il driver Synaptics dal sito HP, selezionando i driver per Windows 7, in molti casi sono compatibili anche con Windows 10.

Dopo aver installato il driver segui la procedura descritta in precedenza per disattivare l’aggiornamento automatico del driver specifico ed il problema sarà risolto!

La pagina ufficiale riguardante l’argomento è raggiungibile a questo indirizzo: https://support.microsoft.com/it-it/kb/3073930

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito? Iscriviti alla newsletter:

Oppure al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Commenta per primo questo articolo!

Notificami via mail
avatar
wpDiscuz