Tecnologia, fai da te, tutorial, elettronica, computer, software, elettrodomestici, smartphone e molto altro
Tecnologia, fai da te, tutorial, elettronica, computer, software, elettrodomestici, smartphone e molto altro

Jailbreak iOS 8.4

Scopriamo il tool rilasciato dal team Taig, per effettuare il Jailbreak ad iOS 8.4

Ios 8.4 JailbreakOrmai è ufficiale, il jailbreak ad iOS 8.4 si può fare senza alcun problema! E’ stato recensito ampiamente su molti forum e blog, e può considerarsi “testato”.

Personalmente però ho riscontrato diversi bug e problemi che mi hanno spinto a scrivere questo breve articolo, sperando di facilitare le cose a chi, come me, vuole sperimentare la “libertà di modifica” su un dispositivo Apple.

Il jailbreak di iOS 8.4 è possibile scaricando il tool creato da Taig, il team di hacker cinese che ultimamente ha fatto parlare molto di se.

Puoi scaricare il tool direttamente dalla pagina ufficiale: http://www.taig.com/en/

E’ disponibile sia per Windows che per Mac (Selezionabile dalla pagina di download).

Prima di procedere all’operazione di jailbreak verifica di avere il tuo dispositivo apple con iOS 8.4 a bordo, configurato correttamente sul tuo PC, ovvero con l’ultima versione di iTunes installata e riconosciuto dallo stesso (dovrai aver effettuato almeno una sincronizzazione con il PC per averne la certezza..).

Ti consiglio vivamente di effettuare un backup del tuo dispositivo tramite iTunes. Nel caso qualcosa andasse storto puoi sempre ripristinare il dispositivo allo stato precedente…

Dovrai disattivare “Trova il mio iPhone” dal menu: Impostazioni/iCloud/Trova il mio iPhone. Consiglio anche di mettere il telefono in modalità aereo e disattivare l’eventuale codice di sblocco (se presente).

Dopo aver seguito queste operazioni preliminari dovrai eseguire il tool di Taig, scaricato dalla pagina ufficiale con i diritti di amministratore.

Se stai utilizzando Windows 7, 8 o 8.1 dovrai cliccare con il tasto destro sul file eseguibile e scegliere l’opzione: “Esegui come amministratore”. Deseleziona togliendo il flag la voce “3K Assistant” dal tool Taig.

tutorial-3-en-0630

 

Fonte dell’immagine: http://www.taig.com/en/tutorial.html

Non resta che seguire le istruzioni a video e sperare che vada tutto a buon fine..

Nel caso però dovessi riscontrare blocchi anomali durante l’operazione di jailbreak non disperare.. Può succedere che l’operazione di jailbreak di iOS 8.4 attraverso il tool Taig si blocchi al 20% o al 60%.

La soluzione è più semplice di quanto possa sembrare.

Prima di effettuare ulteriori tentativi senza ottenere risultati, ripristina il tuo dispositivo attraverso iTunes, configurandolo come nuovo dispositivo.

Per farlo:

  1. Collega il dispositivo attraverso il cavo originale al computer.
  2. Apri iTunes ed attendi che venga riconosciuto.
  3. Seleziona poi il tuo dispositivo cliccando sull’icona relativa presente in alto a sinistra.
  4. Ora nel caso di iPhone ad esempio, seleziona il pulsante “Ripristina iPhone” e segui le istruzioni a video configurandolo come nuovo dispositivo.

Effettuata questa operazione configura il telefono come se l’avessi appena acquistato..

Ora potrai procedere ad una nuova esecuzione del tool Taig per il Jailbreak di iOS 8.4, ed in questo caso, dovresti ricevere esito positivo.

A conferma dell’avvenuta installazione, verifica nel menu che tra le icone i iOS sia presente lo store Cydia.

Ora per ripristinare tutte le impostazioni non dovrai far altro che ripristinare il backup precedentemente effettuato attraverso iTunes. Ad operazione ultimata ti ritroverai il dispositivo con le stesse impostazioni e gli stessi media memorizzati al momento del backup, ma questa volta con il jailbreak!

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito?
Iscriviti al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami via mail