Come Riparare una Chiavetta USB Danneggiata 9


Sicuramente sarà successo a qualcuno di voi di avere tra le mani una chiavetta USB illeggibile..

Esistono molti modi per tentare di recuperarla.. Io ne ho testati alcuni.. e quando tutto sembrava perduto… Ho recuperato miracolosamente l’hardware! In alcuni casi è addirittura possibile recuperare i dati…

Vediamo quindi come recuperare una chiavetta USB danneggiata…

IMG_0021

Ma andiamo per gradi..

Il danneggiamento di una chiavetta USB può provenire da diversi fattori:

ROTTURA CONNETTORE USB

Se il tipo di danno è di tipo meccanico, è da valutare.. Se la chiavetta è finita sotto ad una macchina ed è frantumata.. difficilmente è recuperabile, ma se ad esempio era inserita all’interno di una porta USB ed accidentalmente è stata urtata.. è possibile che si sia danneggiato solamente il connettore  USB, piegandosi, come in questo caso: Riparare chiavetta USB danneggiata 003

Se hai avuto fortuna, probabilmente la chiavetta funziona ancora senza problemi, ed il connettore piegato è solo un fastidioso fattore estetico. Per risolverlo NON ripiegare il connettore forzandolo!! Potresti danneggiare la scheda interna sulla quale è saldato.

Se vuoi ripristinarlo senza far danni l’unica soluzione è aprire la chiavetta e raddrizzare il connettore come segue:

  1. Se le caratteristiche costruttive della tua chiavetta lo consentono dovrai cercare di aprirla senza danneggiarla. A questo proposito ti consiglio un kit veramente ottimo per questo tipo di operazioni di precisione, che ti potrà essere utile in molti di questi casi, soprattutto per le leve plastiche o in teflon, presenti, che permettono l’apertura di diversi case plastici senza danneggiarli esteticamente: Set Kit composto da 22 Attrezzi per riparazione Ricambio Smartphone e Tablet Riparare chiavetta USB danneggiata 007
  2. Armati di molta pazienza quindi, ed inizia ad aprire lentamente la tua chiavetta cercando di estrarne la scheda senza danneggiarla.Riparare chiavetta USB danneggiata 008
  3. Ad operazione ultimata avrai finalmente la possibilità di raddrizzare il connettore USB aiutandoti con una morsa. Chiaramente la morsa stessa non dovrà per nessun motivo toccare o schiacciare alcun componente sulla scheda, oltre al connettore.Riparare chiavetta USB danneggiata 010
  4. Non forzare mai per nessun motivo la scheda elettronica, potresti danneggiarla irreparabilmente!
  5. Ad operazione ultimata puoi ricomporre la tua chiavetta, e se, come nel mio caso, l’involucro era incollato, puoi utilizzare un filo di colla vinilica per riassemblarlo.. Non utilizzare colle aggressive tipo “attaccatutto” poiché possono danneggiare le plastiche in modo irreversibile.

Se invece il connettore USB è danneggiato in modo serio, puoi provare a sostituirlo aiutandoti con un saldatore, dovrai solamente verificare se il connettore saldato sulla scheda è di tipo “dritto” o a 90° per poi procedere all’acquisto. Puoi trovare i connettori in vendita online, ad esempio su eBay da questo link: Connettore USB da saldare, o nei negozi di elettronica.

CADUTA ACCIDENTALE, IMMERSIONE IN UN LIQUIDO

Se la tua chiavetta USB è caduta in una pozzanghera ad esempio, ne risulta davvero difficile il recupero, essendo la causa di natura meccanica..

Ma comunque.. tentar non nuoce… evita assolutamente di inserirla nella porta USB del computer, o qualsiasi altra fonte di alimentazione.. Potresti danneggiare anche il PC, o l’hardware a cui l’hai collegata!

La cosa migliore da fare in questo caso sarebbe quella di aprirne la scocca per accedere alla scheda in modo da poterla asciugare nel modo più rapido possibile..

Purtroppo la maggior parte delle chiavette in commercio non sono facilmente smontabili..

Il mio consiglio in questo caso è quello di farla riscaldare, ma non eccessivamente (per non peggiorare la situazione)..

Ora siamo nel periodo invernale e la cosa migliore sarebbe quella di appoggiarla su un termosifone e lasciarla ad asciugare almeno un giorno..

Se fossimo nel periodo estivo… potremmo anche “stenderla” al sole.. (in questo caso meglio un paio di giorni per essere sicuri che sia asciutta all’interno..) Quando avremo praticamente la certezza che si sia asciugata possiamo tentare! Inseriamola nel PC e se viene riconosciuta.. Abbiamo già risolto il problema!

Se invece la chiavetta USB non viene riconosciuta.. continua a leggere..

File system danneggiato

Se inserendo la chiavetta USB nel computer non viene riconosciuta, oppure esce un messaggio di errore, puoi tentare di recuperare comunque i dati..

Esistono diversi software in commercio o gratuiti adatti a questo scopo.. è sufficiente fare una piccola ricerca e ne troverai davvero tanti!

Anche in questo caso, se le operazioni avranno esito positivo il problema sarà risolto!

Oggi approfondiamo però un particolare caso..

Firmware danneggiato

Ebbene sì.. anche le chiavetta al loro interno hanno un proprio firmware.. e se qualcosa va storto quando le scolleghiamo dal computer oppure a seguito di uno sbalzo di tensione… potrebbe danneggiarsi apparentemente in modo irreparabile.

Infatti in questo caso, inserendo la chiavetta, non viene riconosciuta dal computer, nè tanto meno da gestione disco di Windows.

Ma allora come fare in questo caso?

Esiste una buona probabilità di recuperare la chiavetta (perdendo però i dati contenuti al suo interno), il tutto completamente gratis!

Esiste un sito utilissimo che fa proprio al caso nostro: http://www.flashdrive-repair.com/

  1. Da QUESTO sito scarica il software chiamato Chip Genius, e segui la relativa guida.
  2. Inserisci quindi la chiavetta USB danneggiata e lancia Chip Genius. Il software a questo punto dovrebbe mostrarti il costruttore dell’hardware della chiavetta (non sono supportate tutte, ma gran parte..)
  3. Quando avrai identificato il costruttore ed il modello, sarà sufficiente scaricare il relativo software di ripristino sempre dal sito http://www.flashdrive-repair.com/ e lanciare l’applicazione.

Seguendo i pochi semplici passi riportati nella guida (in inglese), avrai un’ottima probabilità di far rinascere la tua chiavetta USB ripristinandone il firmware originale.

Io sono riuscito a recuperare ben tre chiavette senza il minimo sforzo.. (per fortuna non le avevo gettate!!)

Se vuoi sapere invece come riparare una porta USB danneggiata nel tuo computer dai un’occhiata a questo articolo: Riparare porta USB danneggiata

 

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito? Iscriviti alla newsletter:

Oppure al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

9 Commenti su "Come Riparare una Chiavetta USB Danneggiata"

Notificami via mail
avatar
Ordina per:   Nuovi | Vecchi | Più votati
Andreea
Guest

Io ho una usb che mi serve per connettere il pc alla wifi di casa. E’ ( di aspetto) uguale ad una semplice chiavetta usb. Purtroppo alcune volte è stata urtata ed ora si è piegata. Ancora funziona…ma solo se la tengo appunto piegata verso l’alto. Questo forse significa che la scheda all’interno non è rotta! Quindi posso fare quello che mi avete suggerito, cioè aprirla e radrizzare la parte che va inserita nel pc, che è appunto piegata all’insù. Ecco…a questo punto ho pensato che non essendo una chiavetta usb ma un ( non so come si chiami) che mi serve per connettere il pc alla wifi di casa….. all’interno non sarà composta da elementi diversi? e poi un’altra domanda. E’ possibile connettere il mio pc alla wifi in altri modi oltre che questo attraverso la pennina???

Gianmaria
Guest

Grazie!
Chiavetta Phison 32GB con firmware danneggiato, ora ripristinato!

sergio
Member

se volete un sito meno caotico e masticate un po di spagnolo,potete dare un’occhiata anche qui: http://repusb.cubava.cu/

Mary
Guest

Ciao, grazie per i consigli, ho provato ad installare Chip Genius ma se NON voglio anche toolbar, browser etc. e rifiuto di installare VCL non mi fa finalizzare l’installazione. E’ possibile avere un programma un po’ meno “commerciale”?

pc repair|computer repair|las vegas computer repair
Guest
pc repair|computer repair|las vegas computer repair

Thank you for the auspicious writeup. It actually was once a enjoyment account it. Look complex to far added agreeable from you! By the way, how can we keep in touch?

wpDiscuz