Tecnologia, fai da te, tutorial, elettronica, computer, software, elettrodomestici, smartphone e molto altro
Tecnologia, fai da te, tutorial, elettronica, computer, software, elettrodomestici, smartphone e molto altro

Recensione tastiera Logitech K400r

Logitech ha da qualche tempo presentato la nuova tastiera wireless K400r, modello successivo alla precedente versione K400.Logitech K400r (5)

Le differenze sono poche ma migliorative (a mio avviso) nel nuovo modello. Se sei interessato a conoscerne i dettagli puoi consultare la pagina ufficiale di Logitech a questo indirizzo: http://support.logitech.com/en_us/article/39601?product=a0qi00000069v0EAAQ

Analizziamo ora le caratteristiche tecniche di questa tastiera:

  • Connessione wireless con ricevitore USB unifying
  • Extender incluso per aumentare il raggio d’azione sui PC desktop
  • Tasti funzione dedicati
  • Trackpad integrato con pulsanti destro e sinistro
  • Raggio d’azione dichiarato 10 m
  • Possibilità di posizionamento verticale per ridurre gli spazi d’ingombro
  • Tasto on-off per il risparmio delle batterieLogitech K400r (1)
  • Utilizza due batterie stilo di tipo AA (incluse nella confezione)Logitech K400r (14)
  • Compatibile con Windows XP/Vista/7/8/8.1/10
  • Compatibile con Raspberry PI B+
  • Compatibile con moltissime Smart TV in commercio (Samsung, LG, Toshiba ecc..)
  • Compatibile con Sony Playstation (PS3 Verificata)

La caratteristica principale di questa tastiera è l’integrazione di un trackpad, comodissimo per interagire con smart TV, playstation o, meglio ancora, un notebook o un media center collegato al televisore.

Logitech K400r (4)

Devo ammettere che la possibilità di avere tutti i comandi a portata di mano fanno dimenticare la necessità di utilizzare il telecomando.

Nella parte superiore i tasti funzione integrano (oltre ai classici F1, F2, F3…), l’accesso rapido alle più comuni operazioni, come la ricerca, il volume, la condivisione, l’accesso alle impostazioni o al pannello di controllo ecc…

Logitech K400r (8)

Ho acquistato la tastiera Logitech K400r per abbinarla al mio notebook e devo ammettere che è molto comoda, i tasti sono “morbidi”, ed il feedback tattile è soddisfacente anche per lunghe sessioni di scrittura di testi. Ho notato solamente una leggera rumorosità della barra spaziatrice, ma nel complesso i tasti sono piuttosto silenziosi!

Logitech K400r (7)

Puoi acquistarla anche su amazon da qui: Logitech Tastiera Wireless Touch K400 con touch-pad integrato, layout italiano QWERTY, Nero

E’ disponibile in due colori: bianco e nero.

Se sei abituato a scrivere con una tastiera classica (come la K120 di Logitech), probabilmente avrai un po’ di difficoltà “di orientamento” all’inizio, a causa delle dimensioni contenute della tastiera (e di alcuni tasti). Ma ci si fa presto l’abitudine e dopo qualche ora si può tornare a scrivere con gli occhi “puntati” sullo schermo..

Logitech K400r (9)

Il trackpad è piuttosto sensibile ed interpreta correttamente ogni movimento. Sono oltretutto consentiti i gesti multi-tocco, come il pinch to zoom, lo scorrimento con due dita, il trascinamento ecc..

Il ricevitore USB è molto contenuto nelle dimensioni e non si nota quasi nemmeno quando è inserito nella presa. Se dovessi riscontrare qualche problema di ricezione (soprattutto se applicato a PC desktop, o a smart TV), nella confezione è compreso un extender, che consente di aumentare di alcuni metri il raggio d’azione! Inoltre il dispositivo è compatibile con tutti i prodotti aventi il logo Unifying, ciò significa che sarà sufficiente un solo ricevitore USB per collegare fino a 6 dispositivi contemporaneamente!

Logitech K400r (2)

Nel complesso trovo Logitech K400r un’ottima tastiera, dal prezzo contenuto e comodissima soprattutto per un utilizzo “da salotto”.

Nel mio caso, abbinata al notebook la utilizzo con un mouse a fianco per ovvie ragioni di comodità “da scrivania”…

PRO

  • Trackpad per il controllo del mouse integrato
  • Buona durata delle batterie
  • Interruttore di spegnimento per il risparmio energetico
  • Tasti funzione dedicati e programmabili
  • Tasti con un buon feedback alla pressione
  • Dimensioni ragionevolmente contenute
  • Utilizza batterie stilo comuni
  • Possibilità di posizionamento verticale quando non utilizzata
  • Raggio d’azione discreto (abbinando il ricevitore all’extender)

CONTRO

  • Assenza di indicazione Bloc Maiusc attivo
  • Assenza di tastierino numerico (scelta comprensibile viste le dimensioni)
  • Barra spaziatrice leggermente rumorosa al rilascio

 

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito?
Iscriviti al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami via mail