Syma X5C Drone – Range Mod 114


Drone Syma X5C 006

Come aumentare il raggio d’azione del radiocomando Syma X5C

Se stai cercando un modo per aumentare il raggio d’azione del radiocomando fornito in dotazione con il drone Syma X5C, ecco una piccola guida su come farlo:

Il drone (o quadricottero) Syma X5C è un piccolo velivolo radiocomandato con telecamera da 2 megapixel HD integrata. Molto economico, si colloca nella “fascia bassa” dei droni radiocomandati, ma è molto utile per chi si sta avvicinando a questo mondo. Permette infatti di fare pratica con i comandi senza troppe preoccupazioni di distruggerlo.. infatti, anche dopo cadute abbastanza violente, il drone dimostra una grande resistenza meccanica.

Il drone Syma X5C è totalmente cinese, e pertanto, non ci aspettiamo una qualità costruttiva al top..

Ma è possibile migliorare notevolmente le prestazioni di questo drone, con piccole modifiche fai da te, decisamente economiche. Serve solo molta pazienza….

ATTENZIONE: questo articolo è stato redatto a scopo informativo. Non mi assumo alcuna responsabilità per danni a cose o persone. Qualsiasi operazione di tipo elettrico dev’essere effettuata da personale esperto. Ricordo inoltre che qualunque manomissione o modifica effettuata sui prodotti, invalida la garanzia prevista dai termini di legge.

Oggi vediamo come modificare il radiocomando fornito in dotazione, per aumentare la distanza di volo e poter raggiungere un’altezza massima decisamente maggiore rispetto a quella standard.Syma X5C Range Extension 001

 

Materiale occorrente:

Note sulla manipolazione di schede elettroniche

Quando si manipolano schede elettroniche è fondamentale tenerle lontane da cariche elettrostatiche. Il nostro stesso corpo può essere una fonte di elettroni. Si veda ad esempio quando si indossano indumenti sintetici e si scende da un’autovettura. E’ quindi molto importante essere “scarichi”. Per questo esistono appositi bracciali da indossare durante la manipolazione di schede elettroniche, acquistabili anche su amazon: InLine 55553 antistatic wrist strap

Note sulla saldatura

ATTENZIONE!!! Per questo tipo di saldature è necessario utilizzare un saldatore di tipo professionale, a bassa tensione. Il classico saldatore a stilo tipo questo:Saltatore stilo non va bene! Il pericolo è quello di danneggiare i componenti del front end della scheda. Tutti i saldatori per elettronica a bassa tensione invece, possono andare bene, purché siano di buona qualità e magari connessi a terra.

Procedura:

  1. Rimuovi dalla parte posteriore del radiocomando tutte le viti indicate in foto, (avrai bisogno di un piccolo cacciavite a croce)Syma X5C Range Extension 002
  2. Dopo aver rimosso tutte le viti e tolto le batterie (se presenti), apri il radiocomando con delicatezza e rimuovi le otto viti che fissano la scheda:Syma X5C Range Extension 003
  3. Come potrai notare l’antenna originale, è finta… infatti si può rimuovere semplicemente sfilandola dalla sua sede.. la vera antenna non è altro che un piccolo filo di 2 centimetri saldato sulla schedina dedicata:Syma X5C Range Extension 004
  4. Ribalta la scheda in modo da poter accedere con facilità al lato componenti:Syma X5C Range Extension 005
  5. Con l’ausilio di un saldatore togli l’antenna originale (il piccolo filo di 2 centimetri indicato in foto)Syma X5C Range Extension 006
  6. Procurati il Cavo adattatore antenna IPX a RP SMA-F, ed una rondella per vite M6Syma X5C Range Extension 009

    Note sulla manipolazione del cavo coassiale

    Il cavetto coassiale che si utilizza per questo tipo di applicazioni non è un comune cavo elettrico. Va maneggiato con moltissima cura, evitando di piegarlo eccessivamente, e prestando molta attenzione durante le operazioni di saldatura. Se per qualche motivo dovesse subire una torsione o raggio di curvatura eccessivi, potrebbe danneggiarsi irreparabilmente, peggiorando la trasmissione del segnale. Potrebbe infatti comportarsi da attenuatore, anziché un mezzo di trasporto del segnale elettrico!

  7. Accorcia il filo quanto basta, (la lunghezza non conta collegando la calza di schermatura), dovrai togliere una parte di guanina esterna per scoprire la calza (aiutandoti con delle forbici)Syma X5C Range Extension 011
  8. Separa ora il filo centrale dalla calza e togli una piccola parte di guaina che ricopre il filo centraleSyma X5C Range Extension 012
  9. Con l’ausilio di un saldatore, salda la calza ed il filo centrale nei punti indicati nella foto successiva:Syma X5C Range Extension 013Attenzione: E’ molto importante non invertire la calza di schermatura con il filo centrale! Salda esattamente come riportato in foto. In alcuni modelli la piazzola di massa (quella dove saldare la calza), non è visibile, perché nascosta sotto alla colla che tiene il quarzo. Si può scoprire tranquillamente aiutandosi con un coltellino, una forbice o un cacciavite. In alcuni casi, come è successo a me, addirittura sono presenti due piazzole di massa, ma è sufficiente utilizzarne una. Indico nella foto successiva la zona nella quale è presente solitamente la piazzola di massa che il più delle volte viene coperta:Syma-X5SW-Range-Mod-010-massa
  10. Colloca ora la rondella nella sede della vecchia antennaSyma X5C Range Extension 008

    Note sul connettore RP-SMA

    Alcuni tipi di connettori sono assemblati. Syma X5SW - X5C FPV Camera Range Mod (6) E’ estremamente importante verificare prima del montaggio il corretto serraggio dell’intero connettore, in modo che lo spillo interno fuoriesca completamente dal connettore stesso. In caso questo non accada il segnale elettrico non verrà trasmesso all’antenna e quindi non irradiato nell’etere. Vediamo di seguito un assemblaggio NON CORRETTO:RP-SMA NON OK RP-SMA NON OK Di seguito invece un assemblaggio effettuato correttamente:RP-SMA OK RP-SMA OK

  11. Avvita ora il connettore RP SMA/F sulla rondella e richiudi il radiocomando rimettendo tutte le viti.
  12. Ad operazione conclusa potrai avvitare una classica antenna utilizzata solitamente per router o schede Wi-Fi, ottenendo un ottimo risultato estetico.Syma X5C Range Extension 016

Oltre al fattore estetico chiaramente, ora avrai aumentato significativamente la portata del tuo radiocomando, permettendo così al drone di raggiungere una distanza maggiore!!

Provare per credere!

Upgrade 26-04-2015 – 8 dBi gain – Antenna TP-LINK 2.4 GHz

Come promesso ecco un upgrade aggiuntivo nel quale ho montato un’antenna TP-LINK avente 8 dBi di guadagno!!

Syma X5C Range Mod 8dBi 005

Vi garantisco che la differenza si vede eccome! La portata radio è aumentata notevolmente!!

L’antenna che ho utilizzato l’ho acquistata su amazon da qui: TP-LINK TL-ANT2408CL Antenna Desktop Omnidirezionale 2.4 GHz 8dBi Indoor (senza cavo)

 

Dal momento che tale antenna ha un diametro maggiore rispetto alla versione da 5 dBi utilizzata in precedenza, le soluzioni per applicarla al radiocomando del Syma X5C sono due:

  1. Modificare lo chassis del telecomando, limando la parte superiore (dov’è presente il connettore), in modo da lasciare sporgere solamente il connettore applicato in precedenza.
  2. Acquistare una piccola “prolunga” per alzare il connettore quanto basta per permettere all’antenna di avvitarsi correttamente.

Per ragioni estetiche ho optato per la seconda soluzione, così ho acquistato una piccola prolunga avente connettore RP-SMA M da un lato ed RP- SMA F dall’altro, acquistabile da qui:
Amazon: DeLOCK 88875 RP-SMA RP-SMA Oro cavo di interfaccia e adattatore
eBay: RP-SMA Male to RP-SMA Female Adapter RF Connector RP-SMA-JK
Syma X5C Range Mod 8dBi 002

 

Syma X5C Range Mod 8dBi 003

 

Applichiamo quindi la piccola prolunga al connettore RP-SMA montato in precedenza:

Prima:

 

 

Syma X5C Range Mod 8dBi 001

 

Dopo:

Syma X5C Range Mod 8dBi 004

 

E montiamo quindi l’antenna da 8 dBi:

Syma X5C Range Mod 8dBi 007

 

Syma X5C Range Mod 8dBi 009

 

Ottenendo così un risultato estetico gradevole, ed un range d’azione molto buono!!


 

Se sei interessato a modificare il Syma X5C in FPV potrebbe interessarti questo articolo: Syma X5C FPV Mod – Camera X5SW

Se sei interessato ad aumentare ulteriormente la distanza di volo del drone Syma X5C, leggi anche il mio post: Syma X5C- Range Mod – On Board

Se vuoi migliorare la qualità della fotocamera originale installata a bordo del drone, dai un’occhiata al mio post: Drone Syma X5C – Camera Focus Mod

Se vuoi sapere come sostituire un motore danneggiato, leggi questo post: Drone Syma X5C – Sostituzione Motore
Nel caso fossi interessato all’acquisto di un drone Syma X5C explorer puoi trovare delle ottime offerte anche su amazon:

Dubbi e curiosità sulle modifiche dedicate al tuo drone? Vuoi condividere la tua esperienza o chiarire alcuni aspetti? Parlane su facebook: Droni – Hack & Mods

SP-Favicon-FEED

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati in questo sito? Iscriviti alla newsletter:

Oppure al feed RSS da questo link: http://feeds.feedburner.com/SimonePanziera
o visita la mia pagina Facebook e clicca su "Mi piace": https://www.facebook.com/simonepanziera.it/
Condividi questo articolo:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

114 Commenti su "Syma X5C Drone – Range Mod"

Notificami via mail
avatar
Ordina per:   Nuovi | Vecchi | Più votati
alessandro
Guest

ciao Simone.
Ho acquistato le due antene su amazon (https://www.amazon.it/802-11-N-femmina-Antenna-direzionale-Pigtail/dp/B01FZ47URG/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&qid=1486765753&sr=8-2&keywords=antenna+wifi+6+dbi&linkCode=ll1&tag=simonpanzi-21&linkId=065d590f6b77b48f3142f6de07feecf8)

ho seguito la guida, ma il telecomando ha perso in potenza, a volte fa pure fatica a sincronizzarsi con il drone. ho riguardato le saldature e sono a posto. Cosa puo essere?

Sandro
Guest

Ciao, mi suggeriresti un link con u saldatore a bassa tensione utile per lo scopo? Ho cercato su Amazon ma non mi sarà che differenzi tra quelli stilo e quelli a bassa tensione. Grazie mille!.

marco
Guest

Ciao Simone leggendo i tuoi articoli mi sto cimentando ad apportare anche per il mio drone la modifica per l’antenna. Smontando il telecomando ho riscontrato un problema. Praticamente non riesco a trovare il punto dove saldare la calza. il modello è un syma x5uw, il radiocomando è diverso da quelli che ho visto nelle tue guide. Ti prego dammi un consiglio perché ho già tutto l’occorrente. Ciao e grazie

sandro
Guest

Saldando la massa del filo di collegamento connettore RPP-SMA/scheda (sulla scheda non c’era piazzuola di massa se non proprio sotto quello che credo sia il quarzo (l’unica cosa cilindrica sulla scheda, coperta di colla o cera bianca) devo aver probabilmente toccato e scaldato col saldatore il quarzo stesso.
Ora il trasmettitore non aggancia più il drone (no binding).
Spono quasi certo che sia così e voglio provare a sostituire il quarzo.
Tu sai dirmi per caso esattamente cosa devo comprare?
Se puoi rispondimi via email.
Grazie, ciao.
Sandro

Franz
Guest

ciao
ho aperto il radiocomando del syma 8hw e ho trovato due fili corti come antenna e sono entrambi collegati al negativo
nella pista di fianco non ho nulla deduco che sia da collegare li il filo centrale cosa che ho fatto ma non funziona il drone mi perde il segnale dopo 10 metri

wpDiscuz